DÉLECTATION SPLENDIDE: Il nuovo profumo da donna di Terry de Gunzburg

"Ho sognato la mia nuova fragranza come un’esaltazione del lusso. Ho immaginato una maestosa fuga in mezzo a palazzi opulenti, in cui le delizie olfattive trasportano l’anima e il corpo con il loro fascino esotico. Dove le rocker, regine della notte o le dive delle mille e una notte inebriano i loro regni con questa irresistibile tentazione profumata. Il potere ammaliante di una dolcezza speziata che eccita i sensi... un piacere seducente, liquoroso e sofisticato, semplicemente magnifico..."

Terry de Gunzburg

Una piramide olfattiva di odori ammalianti che si sviluppano, uno dopo l’altro

Il naso diventa la porta d’ingresso di un palazzo di beatitudine, i cui labirinti intriganti portano in una stanza segreta di odori rari. La fragranza si apre con la pura ebrezza dello Zenzero Indiano, pungente e speziato, con un pizzico di pepe. Una freschezza punteggiata dalle note leggere di limone che si mescolano con l’odore ipnotico dell’Anice. L’arrivo delle Foglie di Tabacco Turco aggiunge un altro strato di spezie a questa stravagante fuga nel Mediterraneo. Successivamente, quasi paradossalmente, il profumo diventa caldo e dolce. Il bouquet poi esala il profumo della maestosa Rosa del Marocco, volutamente calda, sciropposa, sovversiva e piena di desiderio. Per soddisfare la golosità, la fava Tonka del Venezuela ammorbidisce le note di cuore di Délectation Splendide con i suoi sentori di mandorla e pralina.

È ora che nasce la sua scia straordinaria: un’offerta boisé e balsamica con il raro Benzoino del Siam marocchino, bruciato dall’alba dei tempi come un omaggio agli dei. Il suo ricco profumo di miele avvolge l’accordo di Legno di Cannella dello Sri Lanka e di Vaniglia del Madagascar, accentuandoli in modo squisito. Questo fragrante melange è ulteriormente esaltato dal Patchouli Indonesiano e da un tocco finale di Muschio, che portano questo splendore orientale a un nuovo vertice di sensualità e sofisticata raffinatezza.
 

Un’affascinante dolcezza

Ho immaginato una nuvola di zucchero filato in cui il blu, il rosa e l’arancio si mescolano e si trasformano in una dolce dipendenza.”

Terry de Gunzburg

Nel suo flacone elegante, un solido cubo in vetro dalle curve arrotondate ornato da un tappo a goccia di mercurio, l’elisir rende omaggio al suo colore marshmallow “malva” con una sfumatura fumé di Loukoum turco.
 

Il profumo del peccato, da condividere con chi si ama


Abbandonatevi liberamente nella scia peccaminosa di Délectation Splendide, radicato nel cuore dell’Oriente, nelle terre lontane dalle delizie esotiche. Versatelo sulla vostra pelle e lasciate che le note del desiderio si scaldino, si mescolino e quindi soccombete a questo squisito piacere.
 

Scopri tutte le fragranze di Terry de Gunzburg