HOME >   PROFUMI >   CARON >   FRAGRANZE FEMMINILI>   COLLECTION PRIVEE

Collezione Privée

Una collezione dedicata all’universo Art Déco

 

Violette Précieuse

Fiorito, cipriato

La coltura delle violette è un processo così delicato che ha sfidato a lungo gli orticoltori e i botanici di tutto il mondo. Nel 1913, Ernest Daltroff decise di catturare il fragile odore di questo fiore sfuggente, simbolo dell’amore segreto. Per lui il fiore era l’immagine della sua musa, Félicie, che sotto il suo forte aspetto esteriore nascondeva un’anima sensibile e delicata. La nota di violetta fresca e cipriata, sostenuta dall’iris, è arrotondata dal lampone delicato e delizioso.
 

Note olfattive

Fiori Di Violetta, Iris, Muschio, Mughetto, Legno di Sandalo, Lampone

 

Narcisse Blanc

Fiorito

Nel 1923, mentre lavorava all’apertura della filiale Caron negli Stati Uniti al n. 389 della Fifth Avenue di New York, Ernest Daltroff creò una nuova variante olfattiva sul tema del narciso. 12 anni dopo il successo della sua fragranza Narcisse Noir, Daltroff ha creato un’interpretazione minimalista e cristallina di questo fiore: la struttura molto ridotta della fragranza, composta da alcuni dei fiori più nobili - gelsomino, rosa, lillà e fiore d’arancio - le conferisce una purezza straordinaria.
 

Note olfattive

Fiori D'Arancio, Neroli, Lillà, Petitgrain, Iris, Legno di Sandalo
 

 

Acaciosa

Fiorito

Nel 1929, Ernest Daltroff diede libero sfogo alla sua passione. Mentre creava una nuova composizione, ebbe l’originale idea di smussare l’odore inebriante del gelsomino, re di questo accordo, con una nota fruttata che era ancora sconosciuta in profumeria: aggiunse così un pizzico di ananas abbinato alla rosa, il suo fiore preferito.
Acaciosa è entrata a far parte delle più grandi fragranze fiorite della profumeria non appena è stata lanciata.
 

Note olfattive

Rosa di Bulgaria, Ylang Ylang, Ananas, Gelsomino, Ambra Grigia, Muschio

 

French Cancan

Fiorito, cipriato

A metà degli anni '30, quando i musical erano di gran moda a Broadway, Ernest Daltroff creò una nuova fragranza per gli Stati Uniti. Adagiata su un fondo di legno di sandalo, French Cancan ha tradotto la danza più famosa dei cabaret francesi in un bouquet di fiori composto da gelsomino e fiore d’arancio. Simbolo di un’epoca in cui le dive del Moulin Rouge cominciavano a rubare la scena alle donne eleganti degli Champs-Elysées, French Cancan evoca la libertà di costumi che fa eco alla fine del proibizionismo negli Stati Uniti.

Note olfattive

Gelsomino, Violetta, Rosa di Maggio, Fiore d'Arancio, Ambra Grigia, Legno di Sandalo

 

Farnesiana

Fiorito

All’inizio degli anni '40, Michel Morsetti divenne il naso della Maison. Desideroso di rimanere fedele al suo fondatore, s’immerse nella lettura dei taccuini preziosi che gli erano stati lasciati. Nacque così nel 1947 Farnesiana, un’interpretazione inedita della mimosa. Per ricreare il suo aspetto soffice usò la dolce acacia, una varietà meno nota di mimosa dagli accenti sorprendentemente moderni, che dona alla fragranza una dolcezza quasi gustativa. Il nome latino "acaciosa farnesiana" ha ispirato anche il suo nome, che evoca Palazzo Farnese a Roma e l’arte di vivere fatta di raffinatezza e dolcezza mediterranea.
 

Note olfattive

Mimosa, Bergamotto, Iris, Mughetto, Ylang Ylang, Vaniglia

 

Or et Noir

Fiorito, cipriato

Di tutti i fiori che hanno reso famosa la maison Caron, la rosa è quella che più ha affascinato il suo creatore, che nonostante il suo lavoro incessante non è mai riuscito a esaurirne tutte le sottili sfumature. Ispirato dagli appunti lasciati da Ernest Daltroff, Or et Noir fu sviluppato da Michel Morsetti nel 1949. Félicie chiese che venissero usate solo le essenze di rosa più preziose sul mercato: questo la rese una delle fragranze più costose della storia della profumeria. Tutta la ricchezza della rosa orientale, calda e avvolgente, sboccia accanto alla rosa centifolia e alla rosa bulgara.
 

Note olfattive

Rosa Bulgara, Rosa Centifolia, Rosa Damascena, Lillà, Ambra

 

Rose

Fiorito

Nel 1949, mentre componeva Or et Noir, Michel Morsetti rimase affascinato dalle numerose sfumature della rosa. Decise quindi di esplorarne una nuova sfaccettatura e creò Rose, un profumo dedicato alla regina dei fiori che in questa fragranza regna incontrastata. Rose evoca la delicatezza di un bocciolo di rosa colto all’alba, l’odore delle rose selvatiche. Ricreare questa nota pura e quasi eterea ha richiesto quasi 30 diverse essenze naturali, selezionate tra le più ricercate e costose.
 

Note olfattive

Rosa Di Maggio, Rosa Bulgara, Neroli, Geranio, Vaniglia, Legno Di Sandalo

 

Montaigne

Fiorito, orientale

Dopo gli inizi in rue de la Paix e nei sontuosi saloni di Place Vendôme, nei primi anni '80 la maison Caron inaugura una nuova boutique al n. 34 di Avenue Montaigne, nel cuore del triangolo d’oro di Parigi. Nell’intimità di una boutique-boudoir, autentico tempio della profumeria, Caron propone una fragranza esclusiva, Montaigne, simbolo di questa strada, crocevia di eleganza e raffinatezza. Nobile, classica e maestosa, è una delicata associazione di gelsomino, mimosa, fiore d’arancio e legno di Sandalo di Mysore.

Note olfattive

Gelsomino, Fiore d'Arancio, Narciso, Mimosa, Benzoino, Vaniglia

 

Pour une Femme

Fiorito, cipriato

Creata nel 2001 da Richard Fraysse come un'ode alla femminilità, Pour Une Femme è la controparte di Pour Un Homme: un'impronta olfattiva sensuale e inebriante, un'arma di seduzione infallibile. Ogni sua sfaccettatura fa eco a un potere di seduzione: il fiore d'arancio per la tenerezza, il mandarino per l'energia, la rosa per la fantasia, il benzoino per la golosità, l'ambra grigia per l'eleganza e i muschi per la sensualità.
 

Note olfattive

Mandarino Verde, Fiore d'Arancio, Rosa Centifolia, Benzoino, Ambra, Incenso

 

Tubéreuse

Fiorito

Fiore selvaggio dal profumo carnale, al tempo stesso delicato ed esuberante, la tuberosa incanta tutti. Nel creare questa fragranza Richard Fraysse si è distaccato dai codici classici della maison e ha creato un soliflore.
Ricca e opulenta, Tubéreuse trionfa e si pavoneggia accanto al giacinto, mentre un pizzico di pesca aggiunge rotondità e leggerezza.
 

Note olfattive

Tuberosa, Narciso, Gelsomino, Pesca, Vaniglia
 

 

Secret Oud

Orientale, boisé, ambrato

Nel 2011, per rispondere alla richiesta di un principe degli Emirati che desiderava offrire una fragranza sacra agli ospiti del suo matrimonio, Richard Fraysse ha iniziato un nuovo capitolo della storia della maison. Secret Oud è un omaggio al suo fondatore, una composizione basata sul legno di Oud abbinato allo zafferano, l’oro rosso dei profumieri, e alla rosa di Damasco.
 

Note olfattive

Rosa Damascena, Cisto, Gelsomino, Jatamansi, Legno di Oud

 

 

LES ESSENTIELS                      COLLECTION PRIVÉE