HOME >   PROFUMI >   DAVID JOURQUIN

David Jourquin

Al di là del profumo: un oggetto unico, un gioiello

David Jourquin trascorre la sua infanzia circondato dalla dolcezza della madre e dal carattere forte della nonna. Ogni mattina, prima di abbracciarlo e correre al lavoro, la madre indossava il suo cappotto di pelle: il suo profumo, mescolato a quello del materiale morbido del soprabito, segnava i primi momenti della sua giornata di bambino. La nonna lo accoglieva con l’odore della cera dei lucidi parquet e lo divertiva con la sua abitudine di versare qualche goccia di Eau de Cologne Saint-Michel sui cuscini della sedia a sdraio. Qualche volta suo padre lo portava al mercato Pointe à Pitre, dove il giovane ragazzo respirava l’odore dolce e intenso delle spezie. 

David Jourquin è cresciuto con l’idea che gli odori dessero senso e struttura alla vita. Come gli altri respiravano, bevevano e mangiavano, David sentiva il bisogno altrettanto vitale di profumare il suo universo. Trovare un’espressione olfattiva già pronta era per lui impossibile, fin quando non ha creato le sue fragranze dedicate al Giorno e alla Notte. Cuir Mandarine e Cuir Tabac, costruite come una biografia olfattiva, prendono vita dalle note inebrianti del patchouli avvolte dagli accordi vibranti del mandarino, della pelle, delle foglie di tabacco e della lavanda, fino a vibrare nella sensualità del muschio. 
Eleganti, rare ed equilibrate queste fragranze vibrano nei loro scrigni preziosi rivestiti di morbida pelle, luccicanti come il rame e sigillati con raffinati tappi di legno nero.